zona-franca-sardegna-logo

La Corsica appoggia il Movimento Zona Franca: sosteniamoci contro uno Stato che ci ignora

  • Giovedì, 13 Febbraio 2014 17:32
|  
(1 Vota)
Pubblicato in News Sardegna  

"Due isole, cinque mori, un destino in comune", questo lo slogan ideato per il gemellaggio Sardegna-Corsica che potrebbe far tremare le sale del potere di Francia e Italia.
Le isole sono infatti accomunate da una zavorra pesante ed inevitabile, l'isolamento geografico, che comporta uno stato di perenne crisi, sulla quale i Governi d'appartenenza non sembrano avere intenzione di agire.

 

Proprio per sopperire a questo deficit, il Movimento Nazionalista Corso ha teso la mano al Movimento Zona Franca, che insieme si sono prefissi il traguardo di rovesciare definitivamente una situazione di stallo socioeconomico della quale nessuno sembra volersi occupare.

La vera forza di questo gemellaggio è il totale distaccamento da qualsiasi inciucio politico, perchè si tratta di una decisione viscerale del popolo, da una parte rappresentato dalla Dott.ssa Maria Rosaria Randaccio (Movimento Zona Franca) e dall'altra il prof. Dennis Luciani (Movimento Nazionalista Corso), membro del Consiglio Economico e Sociale della Corsica e docente Universitario a Corte, che ha regalato un libro con dedica al Presidente Cappellacci (a sua volta capo della Federazione delle Isole del Mediterraneo).


Il professor Luciani ha parlato a lungo del sogno di ricongiungere le Isole Sorelle per sostenersi vicendevolmente, andando a togliere importanza al rapporto conflittuale con lo Stato. E' stata annunciata anche una partita di calcio di beneficenza per le vittime dell'alluvione, tra la squadra corsa (che ha come capitano l'ex giocatore del Cagliari Francesco Modesto) e le squadre sarde.

Ancora una volta la Zona Franca unisce, anche al di là del mare.

Letto 3006 volte Ultima modifica il Domenica, 16 Febbraio 2014 04:40

Written By:

ZonaFranca

Questo sito utilizza cookie tecnici per la navigazione. Non vengono raccolte informazioni personali.

Se continui la navigazione, accetti l'utilizzo di questi cookie. Per saperne di piu'

Approvo

ultimi EVENTI

Nessun evento

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità.

Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

ImpronteDigitali Graphics & WebDesign

 

Potresti leggere anche questi!