zona-franca-sardegna-logo

IL "COMITATO PER L'ATTIVAZIONE DELLA ZONA FRANCA NEL SULCIS" NON PARLA A NOME DEL MOVIMENTO SARDEGNA ZONA FRANCA

  • Martedì, 12 Dicembre 2017 14:51
|  
(6 Voti)
Intervista a Pinello Balìa Intervista a Pinello Balìa

 

Il Movimento Sardegna Zona Franca disconosce qualsiasi informazione e dichiarazione data alla stampa in questi giorni dal neo nato "Comitato per l'attivazione della zona franca nel Sulcis" e in particolare si dissocia dalle affermazioni del sig. Pinello Balìa, rilasciate sulla emittente Canale 40 e su Radio Star. Si rende noto che il Movimento Sardegna Zona Franca ha i suoi coordinatori provinciali per il territorio del Sulcis nelle persone di Paolo Aureli, avvocato e vicepresidente del Movimento, Claudia Mariani, imprenditrice di Portoscuso, e Angelo Borghero, commerciante di Carloforte. Queste persone sono le uniche autorizzate a parlare a nome del Movimento nel territorio del Sulcis Iglesiente.

Il signor Balìa - che non risulta neanche tra gli iscritti al Movimento Sardegna Zona Franca, parla quindi a titolo personale, non essendo stato autorizzato dal Movimento ad avere rapporti con i sindaci in relazione all'organizzazione di eventi o al fine dell'approvazione delle delibere per la zona franca di cui da tempo si stanno occupando esclusivamente i professionisti del Movimento stesso.

 

 

Letto 1071 volte Ultima modifica il Martedì, 12 Dicembre 2017 15:55

Written By:

Ufficio Stampa

Questo sito utilizza cookie tecnici per la navigazione. Non vengono raccolte informazioni personali.

Se continui la navigazione, accetti l'utilizzo di questi cookie. Per saperne di piu'

Approvo

ultimi EVENTI

Nessun evento

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità.

Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

ImpronteDigitali Graphics & WebDesign