zona-franca-sardegna-logo

 

Con una lettera particormente accorata il Movimento Sardegna Zona Franca ha denunciato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri della Repubblica Italiana, all’Alto Commissario per le Minoranze nazionali, al Commissario per i Diritti Umani del Consiglio d'Europa e  infine - all’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani la mancata comunicazione da parte dello Stato alla Commissione Europea della zona franca istituita da leggi dello Stato come il D.lgs.n.75/98 art.1 e prevista, anche da leggi regionali (L.R. n.10/2008 art.1 lett.d) e L.R. n.20/2013 art.1) e dallo Statuto Sardo, Legge Costituzionale n.3 del 1948 (art.12).

Pubblichiamo in allegato la lettera in versione integrale, che verrà distribuita domani 30 ottobre durante la Manifestazione per la zona franca che si terrà nella Sala Conferenze dellHotel Quattro Torri di Quartu S.Elena.

 

Pubblicato in News Sardegna

Questo sito utilizza cookie tecnici per la navigazione. Non vengono raccolte informazioni personali.

Se continui la navigazione, accetti l'utilizzo di questi cookie. Per saperne di piu'

Approvo

ultimi EVENTI

Nessun evento

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità.

Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7.03.2001.

ImpronteDigitali Graphics & WebDesign